Rifugio Casa Santicchio

Rifugio

toscana
Il Rifugio
Il nostro Rifugio si trova in provincia di Arezzo in Toscana, circondato dai boschi di cerro e di faggio che si estendono fino al Santuario di La Verna, luogo dove San Francesco visse a lungo e vi ricevette le stigmate.

Questo casale colonico, lontano da strade, luci e rumori, ha visto passare dall’anno 1000 in poi, innumerevoli pellegrini diretti a Roma che percorrevano i sentieri della Via Major ( o Via Romea di Stade), e più recentemente i pellegrini che dall’Eremo di Camaldoli si recano al Santuario di Chiusi della Verna, per proseguire poi il Cammino di Assisi

L’Associazione Una Valle che Cammina promuove il turismo responsabile, la scoperta lenta delle eccellenze che questo territorio ha da offrire, ed uno stile di vita più semplice e più a contatto con la natura, il rispetto dell’ambiente e degli altri, incentivando un’economia più solidale.

Siamo in Casentino, l'alta valle dell'Arno ad Arezzo in Toscana, che oltre alle bellezze naturali, é la valle dei luoghi danteschi e dei luoghi di fede dove la spiritualità ha trovato le sue massime espressioni con l'insediamento deimonaci camaldolesi e francescani de La Verna.

Il nostro Rifugio si trova proprio alle pendici del monte Penna, ad Arezzo in Toscana, sulla via Romea di Stade, percorsa nei secoli passati da innumerevoli pellegrini che diretti a Roma percorrevano i sentieri dall'Eremo di Camaldoli al santuario di Chiusi della Verna, dimora di San Francesco e luogo dove visse a lungo e ricevette le stigmate.

Il nostro casale è anche un rifugio per pellegrini: siamo punto tappa della via Romea di Stade, dell'Alta Via dei Parchi, delle Foreste Sacre e del Cammino di San Francesco di Assisi.

Parco

parco
Le Foreste Casentinesi, dove gli alberi incontrano il cielo...
Addentrarsi nei boschi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è un’esperienza unica e può diventare indimenticabile: a ridosso del Santuario de La Verna, in una valle incantata che ha il suggestivo nome di Vallesanta, il Rifugio Casa Santicchio è il punto di partenza per vivere al meglio le bellezze della natura che lo circondano, per scoprire la fitta rete sentieristica da percorrere comminando lentamente…

Perché camminare è ritrovare il contatto con la natura, camminare aiuta a rallentare e a vivere più in contatto con sé stessi e il mondo.

L’ Associazione di Promozione Sociale e Sportiva Dilettantistica Una Valle che Cammina, propone ai suoi soci la scoperta dei meravigliosi sentieri della Vallesanta, un ponte verde tra la spiritualità discreta dell’Eremo di Camaldoli e quella Francescana del Santuario de La Verna.

Collage

Slide background

Attività

Trekking e escursionismo
Casa Santicchio é al centro di una serie di sentieri segnalati dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, dalla CAI e da noi. Questo consente facili escursioni a piedi che portano nelle zone più belle, nei punti più panoramici, attraversando i boschi e costeggiando i ruscelli.

Le escursioni possibili vanno da una mezz'ora ad un'intera giornata. Sebbene tutto l'anno, o quasi, sia possibile camminare, le stagioni migliori qui da noi sono la primavera, l'estate e l'autunno.

Ritiri residenziali
Casa Santicchio é il luogo ideale per ritiri residenziali di yoga, meditazione, danza, massaggi, tai chi, fotografia, pittura e arte.

Grazie alla quiete del posto, alla bellezza della natura selvaggia circostante, alla genuinità del cibo ed all'autenticità del luogo, é sicuramente lo scenario adatto a queste attività.

Relax
Arrivati al nostro Rifugio, dopo una giornta passata a camminare sui sentieri del Parco, vi meritate una sorpresa: il nostro percorso benessere finlandese!

Immersi nella vasca in larice con acqua sorgiva a 40°, ritemprerete corpo e spirito, con la vista del monte Penna, monte caro a San Francesco e luogo dove si trova il Santuario di La Verna.

Nel silenzio della Vallesanta, una breve doccia fredda vi preparerà alla Sauna Finlandese per godere di un'esperienza unica!

Cucina
La cucina di Casa Santicchio, Rifugio nel Casentino in Toscana, non ha segreti, é semplicemente preparata con cibi naturali di qualità, per la maggior parte provenienti dalla nostra Azienda Agricola Biologica, é preparata con sapienza e con amore.

Associazione

santicchio
Associazione
Essere socio significa prima di tutto condividere e sostenere gli scopi dell’associazione Una Valle che Canmina. Vedi statuto.

Tramite tessera nazionale ACSI il socio gode di copertura assicurativa nello svolgimento delle attività in calendario.

Il costo della tessera annuale è di 5 euro, ed associarsi significa non solo poter partecipare agli eventi organizzati dall’associazione e poter usufruire del rifugio,(contributo spese gestione Rifugio fissato a 55 euro per la mezza pensione) ma anche sostenere il nostro lavoro culturale, sostenere la nostra newsletter, partecipare ai nostri eventi, camminate di beneficenza, giornate di volontariato nel Parco per la pulizia ed il ripristino dei sentieri, essere coperti dall’assicurazione sulle attività associative.

RACCONTI DI VIAGGIO NEL CASENTINO

#welikecasentino
02
mag 2016
Escursione SENSORIALE 7-8 maggio Foreste Camaldolesi+ Benessere al Rifugio Casa Santicchio

Nel weekend 7-8 maggio Vi  proponiamo, in appoggio alla la Cooperativa In Quiete ,un escursione sensoriale adatta a tutti nei tratti forestali più affascinanti e accessibili del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi; la Foresta Secolare dei Monaci Camaldolesi, alla scoperta dei luoghi e dei silenzi che hanno conquistato nei secoli migliaia di pellegrini e visitatori e che oggi come allora sanno togliere il fiato. Alcune brevi spiegazioni naturalistiche saranno accompagnate da momenti di rilassante e riflessivo silenzio. L’odore della resina, la morbidezza del muschio, il respiro della foresta, il canto degli uccelli. Tra questi alberi che sembrano toccare il cielo ci si sente parte della natura risvegliando i sensi ed Read more

More Details
30
mag 2014
IL GRANAIO DI NARCISO

Casentino: in cammino nella Vallesanta, Frassineta Il Casentino è una zona d’Italia dai paesaggi che trasmettono pace, le Foreste Casentinesi occupano un’area fra Toscana e Emilia Romagna in cui si trovano valli verdeggianti ricche di percorsi e itinerari da percorrere in cammino, come quello da Casa Santicchio a Frassineta. Già vi ho parlato di Casa Santicchio, la nostra base da cui abbiamo visitato la Vallesanta, e proprio dai confini del suo terreno partono sentieri immersi nel verde che permettono di vivere esperienze immersi nella natura. Con la guida di Andrea Gambassini e Mattia Speranza della Cooperativa ‘In Quiete’ partiamo nel primo pomeriggio imboccando un sentiero che risale la montagna, il Read more

More Details
21
mag 2014
Lo Storify di #welikecasentino!

Si è concluso lo scorso 18 Maggio il Blog Tour “Una valle che cammina“, che ha visto partecipare food blogger, ecotravel blogger, e family travel blogger provenienti da tutta Italia. L’evento è stato promosso da Casa Santicchio, splendido casale del XVI secolo che si è occupato dell’organizzazione e dell’importante compito di coccolare gli ospiti, e sostenuto e reso possibile anche attraverso la sinergia tra: il Comune di Chiusi della Verna, le Pro Loco di Chiusi, di Corezzo, di Rimbocchi, di Badia Prataglia e dal Parco nazionale delle Foreste Casentinesi,  Gli amici dell’Asino, le guide e i ragazzi della Cooperativa In Quiete. Lo scopo dell’iniziativa è stato rilanciare e valorizzare un Read more

More Details
13
mag 2014
L’intervista di Alessandro per #welikecasentino

  Sarà #welikecasentino l’hashtag ufficiale per il blog tour “Una Valle che Cammina”,che verrà lanciato dal 15 al 18 Maggio nel cuore del Parco Nazionale Casentinese. Ci sarà anche Alessandro Bertini di Girovagate, conosciamo le sue aspettative attraverso questa breve intervista: 1. Cosa ti ha spinto ad aderire al nostro blog tour? Il Casentino è un territorio che conosco solo in parte, nonostante non sia poi così distante da dove abito. A La Verna sono stato molte volte e oltre al santuario ho imparato ad apprezzare la pace e la bellezza dei sentieri che lo circondano. Un blog tour imperniato sul trekking e la scoperta di zone della Toscana per me nuove, ma che mi incuriosiscono tanto, è Read more

More Details
12
mag 2014
Michela è pronta per partire per #welikecasentino

    L’inviata Michela per il blog Turista di Mestiere si descrive cosi: “Non lasciatevi ingannare dalla faccia tranquilla… io sono l’incarnazione del ballo di San Vito! Come dice il buon Vinicio, ferma non so stare in nessun posto! Mi chiamo Michela e sono una Turista di Mestiere Romagnola DOC. Di solito funziona così: sogno di partire, inizio a studiare se è fattibile, prenoto, poi comincio a sognare e sognare fino alla partenza. Quando torno? Sogno ancora per un po’ i posti dove sono stata, poi ricomincio a sognare il viaggio successivo. Insomma, ho sempre la testa sulle nuvole ed il passaporto in tasca pronto… in sostanza, sono sempre a Read more

More Details

Recensioni

D
Dicono di noi
Con il mio compagno e i nostri bimbi siamo stati a casa Santicchio la prima volta ad agosto 2008 e da allora ci siamo tornati parecchie volte sia ad agosto che a dicembre. Qui non è solo il posto che è speciale, di speciale c'è anche la gentilezza di Laura e Marzio che sanno accogliere tutti gli ospiti e tutte le richieste con sorriso e simpatia. L'ambiente è familiare, ben curato, e la sana cucina che loro condividono con tutti gli ospiti completa alla perfezione il quadro di naturalezza e semplicità.
Valeria L
TripAdvisor
Abbiamo pernottato una notte in questo posto stupendo percorrendo la via Romea di Stade,immerso nelle foreste casentinesi.Un posto sicuramente in cui vale la pena tornare,per passare delle piacevolissimi giorni e rigenerizzare corpo e mente. Non servono tante parole per descrivere casa Santicchio,ne basta una:ECCELLENTE.
Elfi E
TripAdvisor
Ottimo per famiglie, bella l'idea della sauna. Il cibo è semplice, sano, ottimo. Una piacevole esperienza. Dall'agriturismo si raggiungono facilmente i sentieri. Ottima l'accoglienza. Le camere sono semplici e funzionali
Roberto C.
TripAdvisor

Contatti

contattaci
Contatti


Come arrivare
Il Rifugio Casa Santicchio si trova all'interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, nel comune di Chiusi della Verna, proprio sui sentieri del parco.

Se arrivate dalla E45, da Chiusi della Verna o da Badia Prataglia, ci trovate in direzione Bibbiena, 2 km dopo Rimbocchi.

Se arrivate da Bibbiena, siamo 2km prima di Rimbocchi.
Per raggiungerci bisogna percorrere una strada bianca lunga un chilomentro e mezzo, la strada essendo un sentiero del Parco è percorribile solo con mezzi 4x4.

I nostri ospiti sono soliti parcheggiare l'auto ad un chilometro dalla casa, quest'ultimo tratto di strada lo percorriamo noi con la jeep offrendo così un servizio navetta.

Per i più sportivi non è altro che una passeggiata....

Per gli escursionisti che raggiungono il rifugio a piedi provenendo da Badia Prataglia il sentiero è lo 070 che a Poggio della Forca si biforca nello 070A che porta al rifugio.

Per chi invece raggiunge il rifugio da Rimbocchi il sentiero è lo 070 che a Podere Caggio si biforca in direzione Casa Santicchio.

GPS Point: 43.755 - 11.906

Casa Santicchio
Rifugio a Chiusi della Verna nel Casentino in Toscana.

Loc. Casa Santicchio, 15 52010 Chiusi della Verna (AR)

Tel:+39.0575.1787586 Mob: +39 347 7694688
Email: info@santicchio.org

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e scopri tutte le novità di Casa Santicchio.